Scopri Disney +, la nuova piattaforma di streaming del gigante dell'intrattenimento

Per alcuni mesi, persino anni, abbiamo iniziato a parlare di ciò che ora conosciamo Apple TV + , la nuova piattaforma di streaming dell'azienda californiana. Tuttavia, Apple non è l'unica che ha deciso di entrare in questo mercato, né quella che avrà il maggiore impatto. Anche la Walt Disney Company, il più grande conglomerato mediatico al mondo e proprietario di molti dei principali marchi di intrattenimento, ha iniziato il suo assalto con Disney + .

Disney +

Ieri l'azienda ha organizzato un evento speciale per investitori in cui hanno presentato i dettagli della nuova piattaforma. Ovviamente, la grande capacità di creazione di contenuti dell'azienda ha risuonato con Walt Disney Studios e Animation Studios, Pixar, Marvel, Lucasfilm e, dall'inizio di quest'anno, con gli studi della 21st Century Fox. È l'unico punto che vale la nuova piattaforma che ha creato così tante aspettative.



Una piattaforma preparata per il futuro

Disney +

Se c'è una cosa di cui sono sicuri alla Disney, è che hanno la capacità di affrontare i grandi contenuti tecnologici. Ciò che alcuni hanno messo in dubbio è che potrebbero farlo con la tecnologia, qualcosa che hanno anche mostrato nell'evento. Grazie all'acquisizione di BAMTech nel 2017, società specializzata nello sviluppo e manutenzione di piattaforme di streaming, e dopo l'esperienza acquisita con ESPN +, la sua grande scommessa sulla scena sportiva, hanno tolto ogni dubbio.

Più notizie: Questo concetto di macOS ci offre grandi idee che Apple dovrebbe copiare

BAMTech, ora chiamato Disney Streaming Services, ha creato una piattaforma progettata per supportare fino a 10 milioni di utenti simultanei, con una fantastica qualità video che raggiungerà il 4K HDR nei contenuti che la supportano. Inoltre, hanno cercato di creare un'interfaccia semplice e accattivante, progettata in modo che tutta la famiglia possa accedere ai propri contenuti preferiti. Consentirà inoltre l'utilizzo di più utenti con un unico abbonamento e il download di contenuti, a livello di altre piattaforme.

Il contenuto che raggiungerà Disney +

Disney +

Tornando ai contenuti, la Disney ha fatto in modo che tutti i loro studi producessero contenuti originali per la nuova piattaforma, questo include anche nuovi documentari che ci mostreranno le viscere dell'azienda. E tra tutti quei contenuti, dobbiamo scegliere con le serie Marvel e Star Wars, come WandaVision o The Mandalorian, veri film d'azione come il remake di La signora e il vagabondo e passando per I Simpson ... Tutto questo, aggiunto al grande film Disney biblioteca.

Vedi anche: I certificati aziendali continuano a essere utilizzati per spiare gli utenti iPhone

In questo senso sono apparse molte domande sulla disponibilità dei contenuti. Come ogni altro produttore, Disney mantiene alcuni accordi con distributori in tutto il mondo per portare le loro creazioni ai consumatori. A volte, ciò implica un'esclusività, che potrebbe complicare l'arrivo di determinati contenuti a Disney +. L'azienda si è quindi impegnata a portare i suoi futuri film sulla piattaforma dopo la finestra della mostra nei cinema, a partire da Capitana Marvel.

Inoltre, hanno commentato che dovrebbero essere in grado di recuperare le licenze di gran parte dei loro contenuti in circa quattro anni. Questo è stato preso in considerazione quando si definisce il programma di lancio della piattaforma insieme ad altri fattori come la domanda o gli accordi di distribuzione. Pertanto, Disney + inizierà il suo viaggio il 12 novembre di quest'anno negli Stati Uniti e raggiungerà l'Europa occidentale nei primi mesi del 2020. L'America Latina riceverà il servizio nel 2021, come previsto.

Prezzi Disney +

Disney +

Infine, il colpo finale di Walt Disney è stato il prezzo dell'abbonamento. Per $ 6,99 al mese o $ 69,99 all'anno, gli utenti statunitensi potranno abbonarsi all'intera libreria di contenuti, senza pubblicità. E possono accedervi da una varietà di dispositivi, tra cui, ovviamente, telefoni e tablet con iOS, Mac e Apple TV. Con questo in mente, non sarebbe strano vedere in futuro una sorta di accordo con Apple per migliorare la propria presenza.

Vedi anche: L'iPhone XI non è uscito e già immaginano l'iPhone 2020

In conclusione, abbiamo potuto incontrare un servizio che ha ottenuto molti pareri positivi. Combinando il prezzo, i suoi contenuti originali e le caratteristiche tecniche che offre, Disney + è un complemento perfetto per la televisione di qualsiasi casa. Una nuova opzione pensata per chi ama le proprie creazioni, sia bambini che adulti, fortunatamente nati scommettendo su un lancio globale (qualcosa di più lento del desiderabile, sì).

Scelta Del Redattore


Specifiche Mobiistar C1

Specifiche Del Telefono


Specifiche Mobiistar C1

Il dispositivo MobiistarC1 è stato lanciato nell'agosto 2018 dal Mobiistar. Il Mobiistar C1 ha un touchscreen con dimensioni dello schermo di 5,34. Ha le dimensioni (mm) di. Questo dispositivo è alimentato da un & gestisce una memoria di 2 GB. Il Mobiistar C1 funziona con il sistema operativo di Android è avere un ampio

Per Saperne Di Più
Specifiche Gionee CTRL V4

Specifiche Del Telefono


Specifiche Gionee CTRL V4

Il dispositivo GioneeCTRL V4 è stato lanciato nell'anno giugno 2013 dal Gionee. Il Gionee CTRL V4 ha un touchscreen con dimensioni dello schermo di 4,50. Ha le dimensioni (mm) di 136,00 x 67,90 x 9,70. Questo dispositivo è alimentato da un quad-core da 1,2 GHz e gestisce una memoria di 512 MB. Gionee CTRL V4 funziona

Per Saperne Di Più