Come utilizzare AirDrop su Mac, iPhone e iPad

Conosci tutte le possibilità di AirDrop? Ti mostriamo come usarlo per inviare file e foto tra Mac, da iPhone a iPhone, da iPhone a Mac e da Mac a iPhone (e iPad). Vi diciamo quali apparecchiature e dispositivi sono compatibili e come funzionano.

AirDropAirDrop offre un modo semplice e veloce per inviare foto e video, nonché copiare file, file PDF e qualsiasi altro tipo dal tuo iPhone al tuo Mac o viceversa, dal tuo iPhone a un amico o qualsiasi scenario in cui sia coinvolto . il tuo iPhone.

significato della batteria di servizio macbook

È un processo più veloce e immediato rispetto all'invio di file tramite posta elettronica e non utilizza connessioni dati, come nel caso dell'invio di messaggi di testo. È anche possibile utilizzare AirDrop per condividere un collegamento da una pagina Web, una posizione sulla mappa o un contatto.



AirDrop ti consente anche di condividere la musica di iTunes, i biglietti memorizzati in Passbook e applicazioni di qualsiasi tipo. Tieni premuta l'icona dell'applicazione nella schermata iniziale fino a visualizzare l'opzione per la condivisione.

Puoi persino condividere documenti Notes o Pages tramite AirDrop, ma ricorda che puoi anche aggiungere altre persone per collaborare dalle applicazioni del sistema operativo iOS.

Leggi di più: Come nascondere le applicazioni recenti nel Dock in macOS Mojave

Se condividi qualcosa tra due iPhone o iPad, devi solo essere abbastanza vicino perché il Bluetooth funzioni. Se condividi da o su un computer Mac, dovrai avere il Wi-Fi abilitato sul Mac.

AirDrop non funzionerà se stai utilizzando la connessione Wi-Fi per condividere la tua connessione con altri dispositivi, oltre a dover abilitare anche la connessione Bluetooth. Tieni presente che non tutti i dispositivi Apple possono utilizzare AirDrop. Alla fine di questo articolo troverai tutti i dettagli sulla compatibilità.

come caricare Kodi più velocemente

Prima di iniziare lascio qui un link ufficiale del supporto Apple in merito AirDrop .

macos airdrop

Come utilizzare AirDrop da iPhone a iPhone / iPad

In precedenza, era essenziale che AirDrop fosse attivato di default su iPhone o iPad per consentirne il funzionamento e lo scambio di informazioni. Dall'arrivo di iOS 11, AirDrop è abilitato fintanto che il Wi-Fi o il Bluetooth sono abilitati.

In questo modo, ogni volta che l'iPhone o l'iPad dell'altra persona si trova nel raggio d'azione, dovresti essere in grado di inviare il file all'altro dispositivo utilizzando la connettività AirDrop.

Spedizione iPhone o iPad

  1. Verifica che Bluetooth o Wi-Fi siano attivati. Per fare ciò, apri il 'Centro di controllo' scorrendo verso l'alto o verso il basso (a seconda del modello di iPhone) e assicurati che le icone di connettività siano blu, il che significa che sono attivate.
  1. Individua ciò che desideri condividere sul dispositivo di spedizione. Per condividere una foto, apri l'applicazione 'Foto' e cerca l'immagine. Se la persona di destinazione è un tuo contatto, fai clic su 'Contatti' e cerca la voce corrispondente.
  1. Dopo aver selezionato la foto o il file, tocca l'icona 'Condividi' (è un quadrato con una freccia che punta verso l'alto, anche se in altri momenti potresti vederlo come la parola 'Condividi').
  1. Si aprirà una pagina con diverse opzioni da condividere (messaggio, posta, ecc.). Sopra quella riga, vedrai inizialmente l'icona di AirDrop, ma dopo pochi secondi verrà sostituita da icone che rappresentano persone o dispositivi con cui puoi condividere.
  1. Il sistema mostrerà se si tratta di un iPhone, iPad o Mac. Clicca sull'icona della persona con cui vuoi condividere e la tua foto o il tuo file verrà condiviso con loro, è sempre chiaro che il destinatario accetta il trasferimento.
  1. Puoi inviare tutti i file o le foto che desideri, nonché inviarli a più contatti contemporaneamente senza consumare la connessione dati.
  2. Dopo aver inviato la foto o il file, vedrai la parola 'Inviato' sotto il dispositivo della persona che lo ha ricevuto da AirDrop.

Su iPhone o iPad come ricevitore

  1. Come indicato sopra, verifica che Bluetooth o Wi-Fi siano attivati. Per fare ciò, apri il 'Centro di controllo' di iOS e assicurati che le icone Wi-Fi e Bluetooth siano visualizzate in blu.
  1. Quando un amico cerca di condividere il contenuto con te, sul tuo dispositivo verrà visualizzato un avviso che ti chiede se desideri 'Accetta o rifiuta'.
  1. Scegli 'Accetta' e il contenuto inizierà a essere scaricato sul tuo dispositivo.
  1. Se stai utilizzando AirDropping tra i tuoi dispositivi, non vedrai un'opzione per accettare o rifiutare, a condizione che i tuoi dispositivi siano registrati con lo stesso ID Apple.

Dove vengono salvati i file AirDrop su iPhone?

Ora che i file sono stati trasferiti da un dispositivo all'altro, potresti chiederti dove risiedono. Il contenuto deve apparire nell'applicazione corrispondente. Se è una foto, in Foto. Se si tratta di una posizione su una mappa, nell'applicazione Mappe.

Leggi di più: I nuovi iPad sono anche compatibili con Logitech Crayon

Cosa succede se il tuo iPhone / iPad non può vedere o essere visto per AirDrop?

Se l'iPad o l'iPhone che stai condividendo non appare nell'elenco delle possibili destinazioni AirDrop, ci sono un paio di opzioni che puoi provare. Bluetooth e wifi possono essere disattivati, quindi AirDrop sarà disabilitato.

Può anche succedere che il tuo amico abbia AirDrop configurato per riceverlo da uno dei suoi contatti e non da alcun utente (come misura di sicurezza).

  1. Per sapere se puoi risolverlo, inizia facendo scorrere il dito sullo schermo per accedere al 'Centro di controllo' e scoprire se sono attivati ​​sia il Bluetooth che il Wi-Fi. Fai lo stesso con il dispositivo di spedizione.
  1. Controlla ora che AirDrop non sia spento. Ora fai scorrere il dito sul 'Centro di controllo' e tieni premuta l'area in cui puoi vedere le icone per AirPlane, Wi-Fi e modalità Bluetooth.
  1. Successivamente, raggiungerai la seconda schermata in cui ottieni le opzioni AirDrop e Hotspot personale. AirDrop dovrebbe essere abilitato per impostazione predefinita, ma in caso contrario, tocca l'icona per risolverlo.
  1. AirDrop può essere attivato ma il dispositivo è configurato per ricevere solo da 'Contatti'. In questo caso, tocca l'icona AirDrop e cambia da 'Contatti' a 'Tutti'.
  1. Se l'iPhone o l'iPad non è ancora visualizzato e hai esaminato tutte le probabilità precedenti, potresti semplicemente avere il tuo dispositivo non nell'elenco compatibile.

Come utilizzare AirDrop da iPhone a Mac

La configurazione del tuo iPhone per i file AirDropping su un Mac è un processo simile a quello descritto sopra tra i dispositivi iOS. Se entrambi sono tuoi e utilizzano lo stesso ID Apple, tutto sarà molto più semplice.

Spedizione iPhone o iPad

  1. Verifica che Bluetooth o Wi-Fi siano abilitati. Apri il 'Centro di controllo' facendo scorrere il dito sullo schermo e assicurati che le icone Wi-Fi e Bluetooth siano blu.
  1. Individua ciò che desideri condividere e la tua destinazione. Ad esempio, se si tratta di una foto, dovresti andare all'applicazione 'Foto'. Se si tratta di un contatto che stai condividendo, apri l'applicazione 'Contatti' e cerca la voce corrispondente.
  1. Una volta selezionata la foto o il file, tocca l'icona 'Condividi' (è un quadrato con una freccia rivolta verso l'alto, lo vedrai nella maggior parte delle applicazioni, anche se a volte vedrai la schermata 'Condividi').
  1. Si aprirà una pagina con diverse opzioni da condividere (messaggio, posta, ecc.). Sopra quella riga, vedrai l'icona AirDrop. Dopo pochi secondi, dovrebbe essere sostituito da icone che rappresentano persone e dispositivi con cui condividere.
  1. Tocca l'icona che rappresenta il Mac con cui desideri condividere la tua foto o il tuo file purché il destinatario accetti il ​​trasferimento. Se iPhone e Mac sono tuoi, non dovrai accettare il trasferimento, poiché avverrà automaticamente.
  1. Il file scaricato verrà scaricato e sarai in grado di individuarlo nella cartella 'Download' che puoi trovare nel 'Dock' del sistema.
  1. Dopo aver inviato la foto o il file, vedrai la parola 'Inviato' sotto il dispositivo della persona nella riga AirDrop.

Il team Mac come ricevitore

Nelle versioni precedenti di macOS, era necessario attivare AirDrop aprendo una finestra del 'Finder', ma questo non è più necessario. Dovresti solo assicurarti che l'opzione Wi-Fi sia attivata.

browser web nvidia shield tv
  1. Assicurati che il Wi-Fi sia abilitato sul tuo Mac. Questo dovrebbe essere ovvio se l'icona Wi-Fi in alto a destra dello schermo è nera. Altrimenti, fai clic sull'icona e scegli 'Attiva Wi-Fi'.
  1. Quando il file è pronto per essere inviato, dovresti ricevere un avviso sul Mac che ti chiede di approvare la condivisione di un file. Se condividi un file sul tuo Mac dall'iPhone, non vedrai l'avviso e la spedizione sarà automatica.
  1. Approva il trasferimento e il file dovrebbe apparire nella cartella 'Download' che troverai nel 'Dock'.
  1. Se è il tuo Mac, che utilizza lo stesso ID Apple dell'iPhone, non vedrai un avviso, ma il file verrà automaticamente trasferito nella cartella 'Download'.

Dove vanno i file AirDrop sul Mac?

Tutti i file inviati a un Mac utilizzando AirDrop possono essere trovati nella cartella 'Download', a differenza dell'iPhone o dell'iPad, dove appariranno automaticamente nell'applicazione corrispondente.

Cosa succede se il Mac non può vedere o essere visto per AirDrop?

Ci sono alcune possibilità se il Mac a cui stai tentando di inviare qualcosa non viene mostrato ad AirDrop.

  1. Verifica che la condivisione Internet non sia attivata.
  2. Assicurati che entrambi i dispositivi siano connessi alla stessa rete Wi-Fi.
  3. Attiva il Bluetooth.
  4. A volte, apri semplicemente una finestra 'Finder' e scegli la scheda AirDrop per riattivare la funzione AirDrop.
  5. Apri una finestra 'Finder' e fai clic sulla scheda AirDrop in 'Preferiti'. Vedrai l'opzione 'Consenti a me di essere scoperto da', l'opzione di 'Tutti', 'Solo contatti' o 'Nessuno'.

Come disattivare la condivisione di Internet

Il Mac potrebbe condividere la tua connessione Internet tramite wifi, nel qual caso vedresti una freccia rivolta verso l'alto dove normalmente vedresti il ​​simbolo wifi. Se condividi la connessione dal Mac al tuo iPhone o iPad, dovrai smettere di farlo.

Dovrai registrare entrambi i dispositivi nella stessa rete Wi-Fi, per la quale vedrai 'Preferenze di sistema> Condividi e disattiva' Condividi su Internet 'selezionando la casella accanto a questa opzione.

Come utilizzare AirDrop da un Mac a iPhone o iPad

AirDropping da un Mac in precedenza era possibile solo tramite il 'Finder', ma ora puoi selezionare AirDrop come opzione 'Condividi'. Ti mostriamo come farlo.

usa AirDrop su Mac

Il Mac come trasmettitore di file

  1. Assicurati che il tuo Mac abbia il Wi-Fi abilitato. Se condividi la tua connessione Internet dal Mac a un iPhone o iPad, dovresti smettere di farlo, come spiegato sopra.
  1. Apri una finestra 'Finder' e seleziona AirDrop dalle opzioni a a sinistra.
  1. Verifica che 'Tutti' o 'Solo contatti' appaia accanto a 'Consentimi di scoprire'. Se l'opzione 'Nessuno' viene visualizzata qui, fai clic su di essa e scegli un'opzione che renda visibile il tuo Mac.
  1. Finché l'iPhone o l'iPad ha AirDrop attivato e il suo schermo non è bloccato, dovresti vederlo apparire nella finestra AirDrop del Finder del Mac.
  1. Trascina e rilascia l'immagine o il file nell'icona che rappresenta l'iPhone.
  1. Un anello blu apparirà e circonderà l'icona dell'iPhone durante il trasferimento del file.
  1. Dopo aver inviato la foto o il file, vedrai che la parola 'Inviato' appare sotto l'icona del dispositivo.

In alternativa, puoi condividere il file o la foto da un'applicazione, facendo clic con il pulsante destro e premendo il tasto 'Control' su di esso. Puoi anche farlo tramite 'Visualizzazione rapida' per visualizzare in anteprima il file.

L'iPhone o l'iPad come ricevitori

  1. Come indicato sopra, assicurati che Bluetooth o Wi-Fi siano abilitati.
  1. Quando l'utente Mac condivide il file o la foto, dovresti vedere un avviso che richiede la tua approvazione del trasferimento prima che venga nuovamente copiato. Ciò accade a meno che entrambi i dispositivi non utilizzino lo stesso ID Apple.
  1. Accetta il messaggio di avviso e il file verrà trasferito.
  1. Vedrai un avviso che sta entrando un file.
  1. Se ti hanno inviato un'immagine, la troverai nell'applicazione 'Foto' del tuo iPhone. Altri tipi di file finiranno per risiedere nell'applicazione corrispondente a meno che non sia ovvio a quale applicazione dovrebbero andare.

Come utilizzare AirDrop da Mac a Mac

La funzione AirDropping tra due computer Mac è molto simile a AirDropping da un Mac a un iPad o iPhone. Come accennato in precedenza, puoi condividere i tuoi file trascinandoli in una finestra 'Finder' di AirDrop. Puoi anche selezionarlo come opzione di condivisione.

come installare odin

Tuttavia, ci sono alcune differenze nel modo in cui AirDrop funziona sui vecchi Mac, che vedremo di seguito.

Invio da un Mac

Puoi provare a seguire le nostre precedenti indicazioni per AirDropping da un Mac tramite il 'Finder' o utilizzando l'opzione 'Condividi'.

Il Mac come ricevitore

  1. Assicurati che la connessione Wi-Fi sia attivata e di essere connesso alla stessa rete Wi-Fi dell'altro Mac.
  1. Verificare che il Bluetooth sia attivato.
  1. Quando il file viene inviato dall'altro Mac, dovrebbe apparire una finestra pop-up per informarti che un file è stato condiviso con te.
  1. Fare clic su 'Salva' per accettare il trasferimento.
  1. Nel caso in cui l'altro computer Mac non possa vederti, apri una finestra 'Finder' e seleziona AirDrop.
  1. Nella finestra 'Finder' troverai l'opzione 'Permettimi di essere scoperto'. Assicurati di essere visibile selezionando un'opzione appropriata. Per aumentare le possibilità che il tuo Mac visualizzi i tuoi file e viceversa, assicurandoti che tutti possano vederti.

Come inviare file tramite AirDrop a un vecchio Mac

Ci sono alcune differenze nel processo quando si inviano file da un vecchio Mac.

Sulla spedizione Mac

  1. Fai clic su 'Non vedo chi sto cercando' nella finestra di AirDrop.
  1. Seleziona l'opzione per cercare un vecchio Mac.
  1. Dovresti vedere il Mac che stai tentando di condividere nella finestra di AirDrop. Trascina il file che desideri condividere con lei.

Mac, iPhone e iPad compatibili

AirDrop non funzionerà su tutti i Mac o dispositivi iOS, quindi potrebbe non essere una funzionalità che puoi sempre sfruttare. AirDrop è apparentemente compatibile con i seguenti modelli di Mac.

  • MacBook Pro (fine 2008) o successivo, escluso MacBook Pro (17 pollici, fine 2008)
  • MacBook Air (fine 2010) o successivo
  • MacBook (fine 2008) o successivo, escluso il MacBook bianco (fine 2008)
  • iMac (inizio 2009) o versioni successive
  • Mac Mini (metà 2010) o successivo
  • Mac Pro (inizio 2009 con scheda AirPort Extreme o metà 2010)
  • iPhone 5 o successivo
  • iPad (4a generazione o successiva)
  • Ipad mini
  • iPod touch (5a generazione)
  • iPad Pro

Se vuoi conoscere più possibilità per sfruttare AirDrop, resta sintonizzato sul nostro canale.

Scelta Del Redattore


Come aggiornare l'iPhone jailbroken a iOS - Tutorial

Apple Come Ios


Come aggiornare l'iPhone jailbroken a iOS - Tutorial

In questo articolo, parleremo di Come aggiornare iPhone jailbroken a iOS - Tutorial. Cominciamo! Leggi questo articolo per saperne di più.

Per Saperne Di Più
Configura Macrium Reflect Clone su SSD Windows 10

Come Fare Windows


Configura Macrium Reflect Clone su SSD Windows 10

In questo articolo, parleremo di Set Up Macrium Reflect Clone to SSD Windows 10. Cominciamo! Leggi questo articolo.

Per Saperne Di Più