Mercurio ha un nucleo solido interno

Da tempo i ricercatori hanno riflettuto su cosa ci fosse dentro Mercurio assomiglia, e ora hanno una solida prova che il pianeta ha un ampio e forte centro metallico.

Dalla percezione del perno del pianeta, i ricercatori si sono resi conto che il pianeta si è spostato leggermente mentre gira. Questi spostamenti suggerivano che probabilmente una parte del centro fosse liquida, tuttavia, non era chiaro se sotto il metallo liquido ci fosse un centro forte.

driver del telefono cellulare Samsung

Mercurio



Mercurio è stato persino raffigurato come una palla di cannone perché ha questo centro espansivo che completa la maggior parte del suo volume. La maggior parte degli altri pianeti ruvidi, compresa la Terra, hanno un centro molto più piccolo. Il nostro pianeta, ad esempio, ha un centro esterno situato a 2900 chilometri (1800 miglia) sotto la superficie, con un centro interno con un'estensione di soli 1220 chilometri (760 miglia).

Le informazioni per le nuove scoperte sono state raccolte dal MESSAGGERO (Mercury Surface, Space Environment, GEochemistry, and Ranging) missione terminata nel 2015. Tuttavia, le informazioni raccolte dalla specialità sulla svolta e gravità di Mercurio sono ancora state sezionate e stanno lanciando nuove scoperte.

Per scoprire il centro, MESSENGER cerca regioni di irregolarità gravitazionali, dove la gravità era più radicata o più fragile di quanto sarebbe normale, che sono state trovate usando le percezioni radio. Insieme alla gravità espansa che MESSENGER ha sperimentato nel suo cerchio del pianeta, questo ha dimostrato che il centro deve essere forte.

Vedi anche: Joker in Super Smash Bros.Ultimate sta congelando alcune unità

Le scoperte erano concepibili solo grazie alla partecipazione di ricercatori di un numero considerevole di campi. Avevamo bisogno di raccogliere dati da numerosi campi: geodesia, geochimica, meccanica orbitale e gravità per scoprire quale doveva essere la struttura interna di Mercurio, ha chiarito in un annuncio il ricercatore planetario Erwan Mazarico che ha preso una chance all'impresa.

L'interno di Mercurio è ancora dinamico, a causa del centro liquido che controlla il campo di attrazione impotente del pianeta, rispetto a quello della Terra, ha detto con un'articolazione simile Antonio Genova, un educatore associato presso l'Università Sapienza di Roma che ha guidato l'esame. L'interno di Mercurio si è raffreddato più rapidamente di quello del nostro pianeta. Mercurio potrebbe permetterci di prevedere come cambierà il campo attraente della Terra quando il centro si raffredderà.

Ogni nuovo dato sul nostro vicino sistema planetario ci incoraggia a comprendere l'universo più grande, ha detto Genova.

fonte

Scelta Del Redattore


Specifiche Lava Z25

Specifiche Del Telefono


Specifiche Lava Z25

Il dispositivo LavaZ25 è stato lanciato nel marzo 2017 dal Lava. Il Lava Z25 ha un touchscreen con dimensioni dello schermo di 5,50. Ha le dimensioni (mm) di 151,50 x 76,40 x 8,50. Questo dispositivo è alimentato da un octa-core da 1 GHz e gestisce una memoria di 4 GB. Il Lava Z25 funziona con il sistema operativo

Per Saperne Di Più
Specifiche Kodak Ektra

Specifiche Del Telefono


Specifiche Kodak Ektra

Il dispositivo KodakEktra è stato lanciato nel luglio 2017 da Kodak. Kodak Ektra dispone di un touchscreen con dimensioni dello schermo di 5,00. Ha le dimensioni (mm) di 147,80 x 73,35 x 9,69. Questo dispositivo è alimentato da un deca-core da 1,4 GHz e gestisce una memoria di 3 GB. Kodak Ektra funziona con il sistema operativo

Per Saperne Di Più